News

Benvenuto nella sezione news, dove potrai scoprire tutte le ultime novità dell'Azienda Agricola Corvezzo.

Prosecco Terre di Marca - Oro Gilbert & Gaillard
06-04-2017 14:15:00

Siamo lieti di annunciare che i Prosecco Terre di Marca hanno vinto la medaglia d'oro al prestigioso concorso internazionale di Gilbert & Gaillard.

'Rosso Riserva 2012' medaglia d'oro a Mundus Vini
08-03-2017 14:11:00

Siamo lieti di annunciare che il nostro 'Rosso Riserva 2012' ha vinto la medaglia d'oro al prestigioso concorso internazionale Mundus Vini.

Corvezzo - Programma Fiere 2017
10-01-2017 20:24:00

Corvezzo è lieta di annunciare la propria partecipazione, come espositore, alle seguenti fiere nell'anno 2017:

  • Vinisud, 29 -30 -31 Gennaio (B3/C40)
  • Millésime BIO 30 Gennaio – 1 Febbraio (485)
  • ProWein, 19-20-21 Marzo (H16/C30)
  • Vinitaly, 9-10-11-12 Aprile (H7/S10)

Per fissare un appuntamento o per maggiori informazioni invia una mail a: commerciale@corvezzo.it

Corvezzo - Programma Fiere 2016
21-01-2016 14:16:00

Corvezzo è lieta di annunciare la propria partecipazione, come sespositore, alle seguenti fiere nell'anno 2016:

  • Millésime BIO, 25-26-27/01/2016 (B1/381)
  • Biofach, 10-11-12-13/02/2016 (H7/7-849)
  • Vinisud, 15-16-17/02/2016 (B3/A44)
  • ProWein, 13-14-15/03/2016 (H16/B33)
  • Vinitaly, 10-11-12-13/04/2016 (H7/S10)

Per fissare un appuntamento o per maggiori informazioni invia una mail a: commerciale@corvezzo.it

 

L’azienda Corvezzo ottiene la certificazione USDA – NOP
21-07-2015 18:00:00

CESSALTO (TV) – La famiglia Corvezzo è lieta di annunciare  il raggiungimento di un nuovo importante traguardo, che non solo ripaga l’impegno dell’azienda vitivinicola di Cessalto nel settore Bio, ma che funge anche da spinta nel  processo di miglioramento continuo.

La BioAgriCert (accreditata presso l’USDA – United States Department of Agriculture)ha annunciato che l’azienda vitivinicola Corvezzo ha superato i test sui processi di produzione del Prosecco Bio, ottenendo così la prestigiosa certificazione USDA – NOP.

Soddisfatto Giovanni Corvezzo: “grazie a questa certificazione, arrivata dopo un’attenta analisi sul rispetto del modello di produzione Bio sia in vigna che in cantina, potremo finalmente uscire sul mercato statunitense e canadese con la dicitura ‘Made with organic grapes’; una maggiore tutela per i consumatori americani, sempre più sensibili al tema healthy”.

Cantine Aperte 2015: alla scoperta della viticoltura biologica coi vini della Famiglia Corvezzo
25-05-2015 11:24:00

In piena sintonia col tema di Expo 2015 (Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita) la tradizionale festa del Movimento Turismo del Vino è dedicata alla scoperta dell'agricoltura biologica, con visite guidate e degustazioni di vini bio.

Cessalto (TV), maggio 2015 - Dal 1993 Cantine Aperte è l’evento nazionale patrocinato dal Movimento Turismo del Vino, che l’ultima domenica di maggio offre la possibilità a milioni di ospiti di visitare le cantine più prestigiose d’Italia, scoprire le migliori etichette e soprattutto condividere la comune passione per il mondo del vino.

Anche quest'anno l'appuntamento sarà domenica 31 maggio 2015 dalle 10 alle 18 presso la cantina Corvezzo di Cessalto (TV), con un programma che prevede un percorso didattico tra antiche tradizioni e tecnologie all'avanguardia. A disposizione degli enoturisti è presente un’area di Promozione Didattica di 3500 m2, suddivisa in due nuclei distinti ma accomunati dal costante dialogo tra passato e presente: il viaggio nella storia inizia dal Casone Antico, fedele riproduzione di una tipica abitazione rurale, che mediante l'arredamento e la mostra etnografica interna permette di rivivere le secolari tradizioni locali; la filosofia aziendale presente e futura è invece simboleggiata dal Casone Moderno, una struttura ecocompatibile che presenta al piano terra una parete interattiva per il riconoscimento olfattivo delle varie tipologie di vino, ed al primo piano una libreria tematica. La visita prosegue nella sala panoramica, destinata a convegni e proiezioni multimediali, e nella barricaia, dove luci soffuse e temperature costantemente monitorate offrono le condizioni ideali per l'affinamento dei nostri vini, tra i quali gli immancabili Prosecco Biologico DOC TV e il Pinot Grigio. Infine, come se l'attesa aumentasse il piacere, il tour si conclude nella reception, dove un accogliente wine bar consente di assaporare eleganti bianchi e preziosi rossi.

La degustazione avviene mediante l'accostamento dei prodotti più tipici della campagna trevigiana, mentre per un menu completo o un pernottamento è disponibile il vicino agriturismo della Famiglia, affinché il percorso offerto regali un'esperienza emozionale unica. L’ingresso alla giornata e al percorso didattico è gratuito, mentre il costo delle degustazioni è di 5 €. 

Per ulteriori informazioni sono a disposizione gli indirizzi mail info@corvezzo.it e winetour@corvezzo.it.

Il Prosecco Bio DOC Treviso protagonista dell'aperitivo milanese con due eventi all'insegna dell'arte e della sostenibilità
18-05-2015 11:43:00

Dopo il grande successo di “M-Eating Design”, l’evento che fino a ottobre promuove nell’area dei Navigli il binomio design-enogastronomia, la nostra cantina è lieta di patrocinare altre due rassegne artistiche, offrendo in degustazione il proprio Prosecco Biologico DOC Treviso.

Cessalto (TV), maggio 2015 - A due settimane dall’apertura dell’Expo, continua la serie di eventi che coinvolgono l’Azienda agricola Corvezzo nella promozione delle eccellenze artistiche ed enologiche. Dopo il successo di “M-Eating Design” - l’esposizione delle opere di design per la ristorazione aperta al pubblico fino a ottobre - la nostra Famiglia è lieta di proporre il noto Prosecco Biologico DOC Treviso in altri due eventi, che esaltano nel cuore di Milano l’arte e la viticoltura sostenibile.

Si inizia martedì 19 maggio presso la Biblioteca della Moda, lo storico archivio di editoria inaugurato nel 1868 e infopoint ufficiale della moda per Expo2015: a partire dalle 18:30 la rivista Nurant Magazine - famosa per dare spazio alle illustrazioni dei migliori artisti emergenti - presenterà il nuovo numero in una serata caratterizzata da dibattiti con giornalisti, scrittori e illustratori, e dalle performance di Roberta Maddalena (visual artist e creativity trainer) e Paolo Gozzetti (music producer).

Venerdì 22 maggio alle 18:30 invece la location sarà il Museo La Permanente di via Turati dove è in corso la mostra d’arte intitolata “Nell’Ombra Nel Sole”: protagonisti sono le opere dell’italiano Attilio Forgioli e dell’omanita Mohammed Al Maamri, in un percorso che abbraccia l’Italia e il Sultanato dell’Oman nel nome della ricerca della bellezza.

In entrambe le serate sarà possibile degustare il nostro Prosecco Biologico DOC Treviso, fiore all’occhiello della produzione biologica e simbolo del costante impegno nella sostenibilità ambientale. Due appuntamenti imperdibili, che promuovono nella città dell’Expo l’arte e la viticoltura, testimonial sempre più consolidati del Made in Italy nel mondo.

Su Expo Veneto l'Azienda agricola Corvezzo propone un viaggio alla scoperta della viticoltura biologica
28-04-2015 15:54:00

Tra gli eventi principali promossi da Expo Veneto - la piattaforma che descrive le principali iniziative promosse in Veneto in occasione dell’Expo - c’è anche il winetour della cantina Corvezzo, dove tradizioni e tecnologie si sposano nel nome della viticoltura biologica.

 Cessalto (TV), aprile/maggio 2015 - Expo Veneto è il portale realizzato per promuovere tutte le iniziative in programma nella regione dal primo maggio al 31 ottobre 2015. L’Azienda agricola Corvezzo, da sempre in prima linea nella difesa del paesaggio e nella tutela dell’ambiente, rende omaggio al tema dell’Expo (“Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”) offrendo ai numerosi visitatori un percorso didattico focalizzato sulla viticoltura biologica.

Il programma esposto nel sito web La visita prosegue nella sala panoramica, destinata a convegni e proiezioni multimediali, e nella barricaia, dove luci soffuse e temperature costantemente monitorate offrono le condizioni ideali per l'affinamento dei nostri vini biologici, tra i quali gli immancabili Prosecco DOC Treviso e Pinot Grigio. Infine, come se l'attesa aumentasse il piacere, il tour si conclude nella reception, dove un accogliente wine bar consente di assaporare eleganti bianchi e preziosi rossi. La degustazione avviene mediante l'accostamento dei prodotti più tipici della campagna trevigiana, mentre per un menu completo o un pernottamento è disponibile il vicino agriturismo della Famiglia, affinché il percorso offerto regali un'esperienza emozionale unica.

<a data-cke-saved-href="\\" href="\\&quot;http://www.expoveneto.it/\\&quot;" style="\\&quot;line-height:" 1.6em;\\"="">Grazie all’impianto fotovoltaico destinato a un’azienda agricola più grande d’Italia, la totale conversione al biologico dei 160 ettari di proprietà e l’imminente certificazione vegana, la Famiglia Corvezzo si prepara a ospitare i numerosi turisti dell’Expo nel nome della viticoltura biologica e della sostenibilità ambientale.

L'Azienda agricola Corvezzo partecipa all'evento "Meating Design" dove cibo e design si sposano nel nome della sostenibilità
03-04-2015 09:09:00

L’azienda agricola Corvezzo, in collaborazione con brand di design e del tessile e con un gruppo di architetti affermati, è lieta di partecipare all’evento “Meating Design”, che promuove nel cuore di Milano le eccellenze dell’arredamento e dell’enogastronomia.

Cessalto (TV), aprile 2015 - “Meating Design” è l’evento promosso dai marchi di design e del tessile Zeus, Prandina, Woodnotes e Shuj, e da un gruppo di architetti di fama internazionale, che esporranno i loro progetti legati al mondo dell’enogastronomia.

Ron Arad, Luca Bassani, Paolo Deganello, Marie Christine Dorner, Krit Jiratkauren, Wolfgang Laubersheimer, Paolo Lomazzi, Davide Mercatali, Maurizio Peregalli, Othmar Prenner, Filippo Protasoni, Daniela Puppa e Franco Raggi sono le prestigiose firme degli accessori per la ristorazione che sono stati realizzati con materiali rigorosamente ecosostenibili, e che verranno esposti per sette mesi a partire dal 13 aprile 2015 presso l’elegante showroom milanese di Corso San Gottardo.

L’Azienda agricola Corvezzo - da sempre in prima linea per la tutela dell’ambiente - è lieta di partecipare alla manifestazione proponendo la collezione di etichette artistiche recentemente presentata al Vinitaly e offrendo ai visitatori la possibilità di degustare i propri vini, tra tutti il Prosecco Biologico DOC Treviso. A pochi giorni dal Salone del Mobile e dall’Expo, Milano si appresta ad ospitare le eccellenze dell’arredamento e dell’enogastronomia e a diventare, insieme alla Famiglia Corvezzo, ambasciatrice della sostenibilità ambientale.

Al Vinitaly 2015 la Cantina Corvezzo presenta la rassegna d'arte "Vini d'Autore"
03-03-2015 14:54:00

Dalla collaborazione con gli artisti veneziani dell’Accademia della Bussola e un gruppo di intellettuali, giornalisti e musicisti, nasce una linea di dodici etichette che dona un’immagine esclusiva allo stand dell’Azienda di Cessalto.

Cessalto (TV), marzo 2015 – “Vini d’Autore” è l’esclusivo progetto artistico realizzato dall’Azienda agricola Corvezzo in collaborazione con l’Accademia della Bussola e un gruppo di scrittori, docenti universitari e giornalisti accomunati dalla grande passione per l’arte e la poesia. Infatti dodici dipinti dell’Accademia del Lido di Venezia - presieduta dalla Dott.ssa Assunta Cuozzo - sono stati riprodotti su altrettante etichette, mentre un elegante bindello adagiato sul collo della bottiglia contiene i versi direttamente ispirati dalle qualità di ogni vino.

La perfetta simbiosi tra modernità e tradizione, tratto inconfondibile dell’azienda Corvezzo, è mantenuta anche nello stile dei dipinti, che spazia dal naturalismo di Renzo Andreon all’astrattismo di Paolo Valle, Vladimiro Piva, Luigi Sepe e Ivo Pavone, fino a giungere ai tratti cubisti di Gabriele Costantini, presenti in ben sei etichette. Anche la natura delle firme coinvolte nel progetto è assai variegata, e comprende docenti universitari (Adone Brandalise e Ulderico Bernardi) scrittori affermati (Andrea Molesini, Paolo Malaguti, Gian Domenico Mazzocato, Laura Simeoni e Jacopo Terenzio), giornalisti (Edoardo Pittalis e Roberto Lamantea) e cantautori (Gualtiero Bertelli e Erica Boschiero), a conferma che la passione per il vino non conosce generi né professioni.

In più, presso lo spazio Corvezzo (Padiglione 8, Stand L3) sarà possibile ammirare i dipinti e le poesie a dimensioni ingrandite, compiendo così, tra un calice di Prosecco Biologico e uno di Pinot Grigio, un vero e proprio percorso artistico, che a poche settimane da Expo2015, esalta le eccellenze del Made in Italy.

Prestigiosi riconoscimenti internazionali per i Pinot Corvezzo
20-02-2015 19:23:00

CESSALTO – Hong Kong e San Diego premiano i Pinot Nero e Grigio IGT delle Venezie 2013

A poche settimane dal Vinitaly, la più esclusiva rassegna enologica internazionale, i vini della Famiglia Corvezzo continuano a riscuotere successi nei concorsi di tutto il mondo. Infatti il Pinot Nero IGT delle Venezie 2013 ha ottenuto la Medaglia d’Oro al China Wine & Spirits Awards, che pone sotto lo scrupoloso giudizio di cento assaggiatori i vini provenienti da trentacinque Paesi. Questo riconoscimento è riservato alle etichette che si sono distinte per la loro grande qualità e che sono realmente reperibili nel mercato cinese, a conferma del grande interesse per i nostri vini da parte di sommelier, importatori e rivenditori orientali.

            Spostandosi negli Stati Uniti i risultati non cambiano: al San Diego International Wine Competition il nostro Pinot Grigio IGT delle Venezie 2013 ha totalizzato 89 punti, grazie ai quali ha ottenuto la Medaglia d’Argento. Questi traguardi confermano ancora una volta l’assoluta qualità dei vini Corvezzo, che grazie alla loro stabile presenza nei ristoranti e nelle enoteche di Europa, Stati Uniti e Canada, rappresentano un simbolo sempre più consolidato del Made in Italy nel mondo.

I vini Corvezzo protagonisti dell’Italian Wine Week
03-02-2015 17:31:00

CESSALTO – Al più importante evento per il vino italiano a New York sarà possibile degustare il Prosecco Biologico Terre di Marca e altre prestigiose etichette della nostra cantina.

In attesa del Vinitaly, in programma a Verona a fine marzo, i vini della Famiglia Corvezzo approdano all’Italian Wine Week, la grande rassegna enologica italiana, di scena al Waldorf Astoria di New York dall’1 al 5 febbraio. L’evento, patrocinato dall’ICE –l’Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane- conferma la grande passione degli americani per il vino italiano, che nei primi undici mesi del 2014 ha fatto registrare un incremento delle esportazioni oltreoceano del 6,3% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

L’Azienda vitivinicola Corvezzo, stabilmente insediata nel mercato canadese e statunitense grazie a una fitta rete di partner, presenta per l’occasione il Prosecco Biologico Terre di Marca, il Pinot Grigio e il Prosecco DOC Treviso, disponibile nelle varianti Spumante Extra Dry e Frizzante: un’occasione imperdibile per diffondere oltre i confini nazionali l’impegno costante verso la sostenibilità ambientale, e promuovere un prodotto divenuto per la sua eccellenza un simbolo del Made in Italy.

Tempo di riposo per la nostra natura
08-01-2015 15:41:00

CESSALTO – In attesa della potatura invernale, prevista per metà febbraio, i terreni della Famiglia Corvezzo trascorrono la tradizionale fase di riposo.

Lasciata alle spalle la vendemmia autunnale, e compiuta anche la lavorazione del terreno sotto fila, con l’arrivo del nuovo anno i centossessanta ettari interamente coltivati a biologico della Famiglia Corvezzo affrontano un periodo di riposo.

Sotto lo stretto controllo dell’agronomo Filippo Scortegagna e degli enologi Fabio Bigolin e Andrea Toffoli, i nostri terreni si preparano così alla potatura invernale, prevista per metà febbraio, dalla quale si produrrà l’agripellet necessario a soddisfare il fabbisogno energetico dell’azienda.

In più, i nostri vigneti lasciati a riposo forniscono l’habitat ideale per la proliferazione di numerose specie animali, primi fra tutti fagiani, lepri e germani reali, che tra le fila riescono a portare a termine la riproduzione. Scegliere un nostro Prosecco Biologico Terre di Marca, un Pinot Grigio o qualsiasi altro vino Corvezzo significa rispettare un territorio dalla millenaria tradizione agricola, che entro il 2017 permetterà di estendere a tutti i nostri vini la certificazione biologica.

Auguri di buone feste dalla nostra Famiglia
23-12-2014 17:29:00

Un altro anno volge al termine, e per la Famiglia Corvezzo il 2014 ha portato in dote profondi rinnovamenti: un logo aziendale e due siti internet dalla veste accattivante, le partecipazioni al Vinitaly e al Merano Wine Festival, i riconoscimenti delle più prestigiose guide enogastronomiche.

Sono successi che premiano la nostra costante ricerca della qualità, l’amore per un territorio unico, la passione ereditata di padre in figlio, la fiducia nelle nuove tecnologie: tutti valori che siamo orgogliosi di mettere a disposizione dei nostri appassionati, perché il vino è prima di tutto una gioia da condividere coi propri cari.

L’augurio è quello di continuare a scegliere i vini della nostra Famiglia, sia per impreziosire i momenti quotidiani, sia per celebrare ogni evento speciale.

Da tutta la Famiglia Corvezzo buon Natale e felice anno nuovo.

Quattro stelle per il Manzoni Bianco DOC Piave
18-11-2014 15:44:00

CESSALTO - La guida Vini Buoni d’Italia ha attribuito il massimo punteggio al vino Bianco di punta della Famiglia Corvezzo.

Dopo il prestigioso riconoscimento del bollino rosso al Merano Wine Festival, il Manzoni DOC Piave ha ricevuto un nuovo e importante attestato di eccellenza. Infatti la guida Vini Buoni d’Italia, edita da Touring Club Italiano, ha attribuito al vino la valutazione massima delle quattro stelle, riservata solamente a quelle etichette che - citando la motivazione - “si sono distinte per piacevolezza, corrispondenza al vitigno e al territorio, finezza, consistenza ed equilibrio”. Inoltre, proprio per queste ragioni, il fiore all’occhiello della cantina di Cessalto è stato inserito nella sezione “Vini da non perdere”, un club esclusivo che conta in Veneto soltanto ventitré aziende vitivinicole.

            Nel panorama italiano e internazionale i Vini Buoni d’Italia rappresenta l’unica guida dedicata ai vini ottenuti da vitigni autoctoni ed è il risultato di un accurato processo di selezione, realizzato grazie alla capillare attività di ottanta degustatori: l’attenzione riservata alle tradizioni locali, al territorio e alla tipicità rappresenta un ulteriore motivo d’orgoglio per l’Azienda vitivinicola Corvezzo, fin dalle origini in prima linea nella promozione della qualità e dei valori più autentici.

I vini Corvezzo approdano nel mercato canadese
17-10-2014 12:23:00

CESSALTO – È già un grande successo la partnership intrapresa con Icon Fine Wine and Spirits. 

Dopo il grande successo riscontrato sul palcoscenico del Vinitaly, e in attesa del Merano Wine Festival del prossimo novembre, l’azienda vitivinicola Corvezzo è lieta di annunciare una nuova prestigiosa collaborazione, che accresce il prestigio internazionale della cantina di Cessalto.
    Da poche settimane è stata infatti siglata la partnership con Icon Fine Wine and Spirits, la società con sede a Vancouver nota per importare in tutto il Canada i vini più prestigiosi del mondo. Enoteche, ristoranti e hotel sono già stati riforniti delle prime bottiglie di Ikaro Raboso Spumante e Prosecco Spumante DOC Treviso, mettendo così a disposizione degli esigenti degustatori canadesi un prodotto di assoluta qualità, simbolo di tradizione ed eccellenza del Made in Italy. L’importanza dell’operazione è giustificata anche dall’esclusiva partecipazione di sole quattro aziende vitivinicole italiane, due delle quali venete: un dato che premia la costante ricerca della qualità della Famiglia Corvezzo e testimonia la sua presenza sempre più marcata nei mercati di tutto il mondo.

Al Merano Wine Festival riflettori puntati sui vini Corvezzo
30-09-2014 15:08:00

CESSALTO – Alla prestigiosa rassegna enogastronomica saranno presentati il Prosecco Biologico Doc Treviso e il Manzoni Bianco Doc Piave, premiato col Merano Wine Award.

Dal 7 al 10 novembre 2014, presso l’elegante palazzo in stile liberty Kurhaus, si svolgerà la 23a edizione del Merano Wine Festival. Nel corso della manifestazione, riservata alle più prestigiose cantine italiane e internazionali selezionate da dieci commissioni d’assaggio, sarà possibile degustare il Prosecco Biologico Doc Treviso Terre di Marca, presente nella variante Millesimata e Rifermentata in bottiglia: due etichette che aumentano il prestigio della giornata iniziale dedicata alla sezione Bio&Dynamica e che sottolineano il costante impegno della cantina di Cessalto verso la sostenibilità ambientale.

            Inoltre al Manzoni Bianco Doc Piave è stato conferito il bollino rosso del Merano Wine Award: si tratta di un prestigioso riconoscimento attribuito dalla Commissione d’Assaggio Finale, e che permette ai vini premiati di essere presentati nello spazio di grande visibilità del Merano Wine Award Area e di accedere a tutte le principali manifestazioni enologiche internazionali, tra le quali il Roma Food&Wine Festival 2014 e il Milano Food&Wine Festival 2015.

Il Prosecco Bio Doc Terre di Marca e Zebre Rugby uniti per vincere
10-09-2014 09:30:00

CESSALTO – Il Prosecco Bio Doc Terre di Marca supporterà il team Zebre Rugby per la stagione 2014-15.
Nel Rugby, così come in cantina, per ottenere dei risultati occorrono passione, dedizione e gioco di squadra. Per queste ragioni l’Azienda agricola Corvezzo, patrocinata da un’importante famiglia di Cittadella (PD) ha deciso di scendere in campo a fianco delle Zebre Rugby schierando la sua etichetta di punta: il Prosecco Biologico Doc Treviso Terre di Marca, proprio in questi giorni in fase di vendemmia.
Si tratta di una partnership che conferisce ulteriore prestigio al team con sede a Parma, che per la stagione 2014-2015 prenderà parte al campionato celtico Guinness Pro12 e alle coppe europee contro le più importanti formazioni del vecchio continente. Un’occasione imperdibile per ammirare i migliori giocatori e soprattutto per gustare un delizioso calice di Prosecco Biologico, emblema di quella lealtà che accomuna le Zebre Rugby e chi ricerca sempre la qualità.

 

L’Azienda Corvezzo inserita nel volume CSR della Camera di Commercio di Treviso
21-08-2014 17:04:00

CESSALTO – Il vademecum raccoglierà tutte le esperienze di best practice visitate dal 2009 ad oggi.

L’Azienda agricola Corvezzo è lieta di comunicare il proprio inserimento all’interno del volume realizzato dalla Camera di Commercio di Treviso, contenente gli incontri Open Day CSR. La pubblicazione, disponibile sia in formato digitale che cartaceo, verrà inserita nella collana Profili Economici e conterrà l’esperienza della Famiglia maturata nel 2010 in qualità di azienda ospitante. Ad una premessa generale, corredata da puntuali fotografie in alta definizione, seguiranno due testi contenenti il bilancio CSR del quadriennio 2010-2014, e gli impegni per il futuro a breve e medio termine.

 

Un’occasione imperdibile per diffondere la filosofia aziendale a livello regionale e nazionale, e soprattutto per rivivere i momenti più significativi di questi ultimi anni: dalla certificazione biologica – mediante la quale è stato possibile produrre il nuovo Prosecco Biologico Terre di Marca – all’ideazione del sito enogastronomico Wine Tour Corvezzo, senza scordare i progetti futuri, primi fra tutti l’imminente certificazione vegana.

Al XVI Enoconegliano Diploma di merito per il Manzoni Bianco DOC Piave
01-08-2014 12:58:00

CESSALTO - Il fiore all’occhiello della Cantina Corvezzo si è distinto al Concorso Enologico Regionale – Selezione dei Vini Veneti.

Col punteggio di 81.8/100 il Corvezzo Manzoni Bianco DOC Piave ha conquistato il Diploma di merito alla XVI edizione del Concorso Enologico Regionale EnoConegliano – Selezione dei Vini Veneti. Alla selezione, indetta dall’Associazione Dama Castellana di Conegliano e autorizzata dal Ministero per le Politiche Agricole Alimentari e Forestali, hanno partecipato 117 aziende provenienti da tutte le province del Veneto, per un totale di 330 vini in concorso e 2310 schede di valutazione. A tutti i campioni che hanno raggiunto il punteggio minimo di 80/100, corrispondente al giudizio “ottimo”, verrà consegnato il Diploma di merito sabato 27 settembre 2014 presso la Sala Consiliare del Comune di Conegliano.

In più i vini premiati, tra i quali il Corvezzo Manzoni Bianco DOC Piave, potranno essere degustati nel corso della tradizionale Festa dell’Uva, in programma dal 26 al 28 settembre 2014 nel Comune di Conegliano (TV).

Love-italia.ru alla scoperta della Cantina Corvezzo
30-06-2014 12:43:00

CESSALTO (TV) - Dal sodalizio con il tour operator russo nasce una tre giorni all’insegna della storia, dell’arte e del gusto

Love-italia.ru è un’importante tour operator russo con sede a San Pietroburgo, specializzato nell’organizzazione di viaggi culturali nel nostro Paese. Da molti anni Maria, Veronica e Corrine guidano gli appassionati russi alla scoperta delle bellezze artistiche e culturali dell’Italia, associando a palazzi storici ed affreschi la degustazione di prodotti tipici e pregiate etichette. L’azienda agricola Corvezzo è orgogliosa di aderire a questa raffinata partnership, ospitando, dal 9 al 12 luglio, il primo gruppo di enoturisti russi. Il programma prevede la visita alle tenute dell’azienda, comprensive del Casone Antico e Moderno, e le immancabili degustazioni, prime tra tutte il nuovo Prosecco Biologico DOC Treviso, simbolo del costante impegno verso la sostenibilità ambientale.

            In più, nell’agriturismo di famiglia Le Vigne Morosina non solo si gusteranno prodotti rigorosamente a chilometro zero, ma si terranno anche attività di show cooking in compagnia dello chef Ruggero Corvezzo, a conferma del crescente interesse verso la cucina tipica trevigiana. Completano il programma le escursioni nei prestigiosi centri storici e nelle località balneari che circondano la cantina, per un’esperienza destinata ad unire Italia e Russia nel nome del buon gusto.

Anche Corvezzo con Amorim Cork per il progetto ETICO
27-06-2014 16:43:00

CESSALTO (TV) – La Cantina Corvezzo aderisce al progetto di recupero dei tappi in sughero promosso da Amorim Cork, azienda leader nel settore

Il sughero non solo è in grado di conservare in maniera ottimale le caratteristiche organolettiche del vino, ma è anche un prodotto completamente riciclabile, che una volta recuperato può essere utilizzato in svariate applicazioni: dalla bioedilizia alla meccanica aerospaziale, passando per l’abbigliamento, l’architettura e la produzione di materiali assorbenti.

            Per queste ragioni la Cantina Corvezzo, da sempre in prima linea nella sostenibilità ambientale, aderisce con entusiasmo al progetto ETICO, promosso da Amorim Cork Italia, leader nella produzione di tappi in sughero e insignita nel 2010 del “Drinks Business Green Award 2010” per la sua filosofia green. Si tratta di una vera e propria campagna di sensibilizzazione che ha coinvolto numerose associazioni onlus di tutta Italia, che riceveranno 700€ per ogni tonnellata di tappi di sughero raccolti. L’azienda Corvezzo, che da anni ha scelto i tappi di sughero Amorim Cork per le sue prestigiose etichette, è accanto al suo storico partner anche in questo importante progetto, dove la salvaguardia dell’ambiente incontra l’impegno nella solidarietà.

Il sito winetourcorvezzo.com è online
03-06-2014 13:02:00

CESSALTO – Nasce il tour enogastronomico della Famiglia Corvezzo, con visite guidate, degustazioni ed una costante promozione del territorio circostante.

In piena sintonia con il sito istituzionale nasce winetourcorvezzo.com, il portale della Famiglia Corvezzo dedicato al turismo enogastronomico. Grazie alle numerose foto ed alle didascalie corredate è possibile visitare virtualmente ogni ambiente dell’azienda, dai Casoni Antico e Moderno alla Barricaia, passando per la sala degustazioni e l’agriturismo di famiglia. La sezione “Il Territorio” consente di conoscere le principali città raggiungibili dalla nostra cantina, prime su tutte Venezia, Treviso, Jesolo, Bibione e Oderzo, mentre il blog offre l’opportunità di conoscere e commentare notizie e curiosità sul mondo del vino provenienti da ogni angolo del mondo. Winetourcorvezzo.com è uno strumento semplice ed immediato realizzato per avvicinare viticoltori ed enoturisti, e per vivere la nostra passione per l’accoglienza e l’ospitalità.

Corvezzo e BMW uniti nella sostenibilità
12-05-2014 16:00:00

CESSALTO – Domenica 25 maggio a Cantine Aperte sarà possibile guidare la nuova BMW i3, l’auto elettrica a zero emissioni realizzata con materiali ecosostenibili.

La Famiglia Corvezzo, in collaborazione con Gruppo Motorsport, è lieta di presentare nella propria sede di Cessalto e di offrire in prova agli ospiti di Cantine Aperte la nuova BMW i3, l’auto elettrica in piena sintonia con la filosofia sostenibile della cantina. Si tratta della prima autovettura della casa bavarese dotata di motore elettrico, che assicura emissioni pari a zero e rumorosità praticamente eliminata. Anche gli interni sono stati realizzati con materiali rispettosi dell’ambiente: la pelle dell’abitacolo è trattata con agente conciante naturale a base di foglie d’ulivo; la plancia presenta inserti di legno d’eucalipto proveniente da silvicolture certificate e responsabili, mentre i rivestimenti dei sedili in tessuto sono costituiti quasi totalmente da poliestere riciclato.

Un vero e proprio inno alla natura, che si sposa alla perfezione con gli obiettivi della Famiglia Corvezzo, che grazie alla centrale fotovoltaica e all’impianto di biomassa, punta al totale abbattimento delle emissioni inquinanti.

Le Cantine Aperte risuonano di... Jazz
23-04-2014 17:38:00

CESSALTO – Per l’evento nazionale di domenica 25 maggio sono in programma visite guidate, degustazioni di vini ed un finale elegante.

Dopo la fortunata partecipazione al Vinitaly, è giunto il tempo per l’azienda vitivinicola Corvezzo di rinnovare l’appuntamento con i propri fedeli appassionati.

Dal 1993 Cantine Aperte è l’evento nazionale patrocinato dal Movimento Turismo del Vino, che l’ultima domenica di maggio offre la possibilità a milioni di ospiti di visitare le cantine più prestigiose d’Italia, scoprire le migliori etichette e soprattutto condividere la comune passione per il mondo del vino.

Anche quest’anno la giornata sarà domenica 25 maggio 2014, dalle 10 alle 21 presso la cantina Corvezzo di Cessalto, con un programma ricco di appuntamenti imperdibili, dove i protagonisti saranno come sempre i rinomati vini della Famiglia.

A partire dalle ore 10, ogni sessanta minuti verrà effettuata una visita guidata all’area didattica dell’azienda: un percorso di 3500 m2 dalla grande valenza educativa, alla scoperta delle più antiche tradizioni e delle più innovative tecniche di coltivazione della vite. Si partirà dal Casone Antico, fedele riproduzione di una tipica abitazione rurale, particolarmente apprezzato per l’arredamento e la mostra etnografica interna, per poi proseguire col Casone Moderno, una struttura ecocompatibile dotata delle più moderne tecnologie, prima fra tutte la parete interattiva per il riconoscimento olfattivo delle varie tipologie di vino.

In ogni momento della giornata sarà possibile degustare tutta la nuova linea di etichette, in particolare il Prosecco Biologico Terre di Marca, presente nella variante Millesimata e Rifermentata in bottiglia: una novità di assoluto valore, in piena sintonia col costante impegno della Famiglia verso la sostenibilità ambientale.

Infine, a partire dalle ore 17, presso la sala degustazioni del piano terra si terrà l’aperitivo in musica nominato “Wine… and Jazz”: un happy hour a base di Prosecco e Vermouth, accompagnato da piccole sfiziosità offerte dalla Locanda Disarò di Motta di Livenza, e dall’elegante sottofondo di un trio jazz. Per un menu più completo è invece a disposizione, per le serate di sabato 24 e domenica 25 maggio, il vicino Agriturismo di famiglia Le Vigne Morosina.

L’ingresso alla giornata e al percorso didattico è gratuito, mentre il costo delle degustazioni, comprensive dell’aperitivo in musica è di 5 €.

Per ulteriori informazioni sono a disposizione gli indirizzi mail info@corvezzo.it e winetour@corvezzo.it.

 

Vinitaly 2014: alla prossima love story!
14-04-2014 12:31:00

A pochi giorni dalla conclusione di Vinitaly 2014, per la Cantina Corvezzo è giunto il tempo di tracciare un primo, complessivo bilancio.

Un lungo viaggio intrapreso mesi addietro, alla ricerca del giusto progetto, dell'ideale capace di trasmettere quell'amore per il vino ed il territorio che nutriamo da generazioni. Notevoli sono stati gli ostacoli lungo il cammino, ma quando gli sforzi si affrontano con entusiasmo e dedizione, il risultato è garantito.

L'esperienza di Veronafiere ci ha restituito la consapevolezza di essere entrati a pieno diritto tra le più prestigiose cantine nazionali, e di poterci proiettare con piena fiducia anche nei mercati internazionali: russi, americani e cinesi sono stati solo alcuni dei numerosi contatti conosciuti, entusiasti sia delle nostre etichette, sia del Corvezzo Wine Tour, il turismo enogastronomico che attraverso visite guidate in azienda punta a valorizzare le eccellenze del territorio trevigiano.

Gli obiettivi futuri passano inevitabilmente attraverso il gradimento dei nostri degustatori, per cui un sincero ringraziamento è rivolto a tutti quelli che, visitando il nostro stand, hanno scelto di premiare il nostro impegno, e di condividere con noi la comune passione per il mondo del vino.

Nell'attesa di rivederci a Vinitalty 2015, l'appuntamento è per Cantine Aperte del 25 maggio prossimo, l'evento nazionale patrocinato dal Movimento Turismo del Vino.

Cresce l’attesa per il Vinitaly
01-04-2014 17:11:00

CESSALTO – La Famiglia Corvezzo è lieta di ospitare gli appassionati al Padiglione 8, Stand L3 di Veronafiere, dove verranno presentate le novità della cantina.

Dal 6 al 9 aprile 2014 Verona sarà il teatro del più importante salone internazionale dedicato al vino. La 48a edizione di Vinitaly è già ricordata come la più grande della sua storia, con oltre 100 mila metri quadri netti venduti e delegazioni attese da ogni parte del mondo. Alla rassegna è pronta a partecipare anche la Famiglia Corvezzo, che per l’occasione farà sfoggio della nuova linea di etichette, frutto della decennale passione per la qualità ed il territorio trevigiano. In particolare i riflettori saranno puntati sul Prosecco Biologico Terre di Marca, presente nella variante Millesimata e Rifermentata in bottiglia: una novità di assoluto valore, in piena sintonia con Vinitalybio, l’area dedicata ai vini biologici certificati, sempre più apprezzati anche oltre i confini nazionali.

Dalla vigna il risparmio energetico
18-03-2014 13:05:00

CESSALTO – Venerdì 28 marzo 2014 dalle ore 10 presso la nostra azienda è in programma un evento sulla produzione di biocombustibili dalla potatura della vite.

La Famiglia Corvezzo, in collaborazione con Costruzioni Nazzareno, Marev Srl, Climacqua Energia Srl, Consorzio Agrario di Treviso e Belluno, Laboratorio Biomasse e l’Università Politecnica delle Marche, ha il piacere di ospitare un workshop sul mondo del pellet e del risparmio energetico. Ad una prima esposizione seguirà la dimostrazione sul campo dei più moderni macchinari impegnati in tutte le fasi di generazione di biocombustibile, dalla raccolta dei sarmenti da potatura alla produzione di agripellets. Al termine i rappresentanti delle varie Associazioni presenti discuteranno dell’esperienza, contribuendo ad alimentare un tema sempre più d’attualità.

Luca Ferron

Il nuovo sito web è on line
10-03-2014 15:00:00

CESSALTO – Con viva soddisfazione la Famiglia Corvezzo è lieta di mostrare agli appassionati il nuovo sito.

Un radicale ammodernamento visibile in primis dal logo - il grappolo d’uva racchiuso nel decagono, chiara allusione alla forma della sede amministrativa - e rinvenibile in tutti i prodotti della cantina. Immagini a schermo intero permettono di compiere un vero viaggio virtuale, mentre i testi, semplici ma esaurienti, rivelano ogni segreto della Famiglia e del territorio circostante. In calce sono visibili i collegamenti con i principali Social Network, Twitter, Facebook ed Instragram, affinché non sia solo la veste grafica ad essere al passo coi tempi. Infine l’orologio della home page non solo scandisce la varietà della galleria fotografica, ma rivela la filosofia globale cui è votato il nuovo corso aziendale.

Luca Ferron